“On your marks!” – Le altre gare del week end. San Marino e Modena

Dopo aver dato un ampio resoconto dei risultati dei societari Allievi passiamo in rassegna anche le altre gare di questo lungo primo fine settimana di maggio.
Andrea Ercolani Volta
I primi a scendere in pista sono stati i componenti delle staffette Cadetti/e e Ragazzi /e che nel pomeriggio di venerdì si sono affrontati sulle otto corsie di Modena per i titoli regionali.
La parte del leone è andata alla squadra di casa che si è aggiudicata i titoli a squadre maschile e femminile con un ampio margine di vantaggio su Imola e Cus Bologna.
Le staffette veloci della Fratellanza hanno dominato fra i maschi con Cuoghi, Barbieri, Salvato e Venturelli che hanno impiegato 47.28 secondi per portare al traguardo il testimone, ma ancor di più nella gara Cadette dove sono state due le formazioni con la “F” sul petto a occupare i primi gradini del podio: Tiddy, Fangareggi, Martignani e Grazioli hanno fermato il cronometro sul tempo di 50.70, 51.08 il tempo del quartetto composto da Conciliano, Giovetti, Mantovano e Digiesi.
La 3X1000 Cadetti è andata al team della Corradini Rubiera composto da Vecchi, Fantini e Carta che hanno chiuso in 8.28.69, mentre la staffetta del mezzofondo femminile è stata appannaggio della formazione della FMI Parma Sprint (Lucrezia e Margherita Gandini e Giulia Zambrelli) che in 9.23.65 hanno dovuto contrastare fino all’ultimo il trio della Corradini (Gallo, Rondoni e Leonardi) che ha impiegato 9.25.26.
Nel pomeriggio di sabato la pista di Serravalle ha ospitato i Campionati Sammarinesi, in cui grazie alla formula “Open” hanno potuto gareggiare anche atleti privi della cittadinanza della Repubblica. Andrea Ercolani Volta ritocca ancora il record nazionale del Titano dei 400 ostacoli e scende per la prima volta sotto i 55 secondi (54.95). Un ottimo auspicio per i prossimi Giochi dei Piccoli Stati.
Alberto Rontini (Atl.85 Faenza) corre i 100 in 10.94 e regola con una certa facilità il padrone di casa in forza all’Olimpus Francesco Molinari (11.17) e il compagno di squadra Alberto Tartaglione (11.30).
Alex Pagnini
Alex Pagnini (Atl.Capanne) corre praticamente da solo la prima serie dei 400 piani segnando un “crono” di 49.11 che toglie quasi mezzo secondo al tempo fatto segnare il 25 aprile.
Fra le donne segnaliamo il bis di Valentina Natalucci (Tam Marche) che prima vince i 100 piani in 12.19 e quaranta minuti dopo domina il giro di pista in 56.85. L’oro dell’asta va alla Francesco Francia Bologna grazie a Elena Campagna che sale fino a 3.45m per andare a prenderselo. I metalli meno pregiati vanno alle due atlete di casa Martina Muraccini e Anna Mirto, entrambe a 3.20.
Gran da fare per i velocisti ai Societari Provinciali Cadetti/e in calendario a Modena sabato e domenica. Per salire sul gradino più alto del podio degli 80 metri il piacentino Boiardi ha dovuto correre in  9.2, bruciando di un solo decimo il modenese Barbieri e di tre il bolognese Matteo Amorati (Francesco Francia). Per apprezzare il livello della competizione va segnalato che i due noni classificati a pari merito hanno corso in 10 netti.
Compito più facile per Giulia Guarriello (Sintofarm) che correndo in 10.0 non ha trovato avversarie che potessero impensierirla.
Bene anche la velocità prolungata. Il reggiano della Self Filippo Masini mette a segno un 38.8 che è sufficiente per la vittoria, fra le ragazze Sabrina Gualandi (Cus Bologna) la spunta per un decimo su Alessia Baldini (Corradini Rubiera): 42.8 contro 42.9.
Nel settore salti spicca il 4.00m dell’astista Lorenzo Dall’Amico della Self che lo pone in vetta alle graduatorie nazionali 2015.
Ultimi risultati, ma assolutamente non in ordine di valore quelli degli 80 ostacoli dominati dai due razzi della Sintofarm. Giulia Guarriello sembra non accorgersi che sul rettilineo ci siano le barriere, ci mette soltanto 11.8 secondi a piombare sul traguardo e lascia quattro decimi indietro la compagna Giulia Mausoli che attualmente guida le graduatorie nazionali con 11.7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: