“On your marks!” – Modena 14 maggio 2015. Sara Fantini per la prima volta sopra i 60 metri

Sara Fantini
Piccolo meeting, ma grandi misure a Modena nella riunione infrasettimanale di soli lanci organizzata dalla Fratellanza per offrire una possibilità in più agli atleti a caccia del minimo per i campionati italiani di categoria.
Protagonista assoluta di giornata è stata la martellista del  Cus Parma Sara Fantini che ha migliorato il record regionale juniores che già le apparteneva e che, soprattutto, ha superato per la prima volta in carriera il muro dei 60 metri, la soglia dell’eccellenza in questa specialità.
Con il 60.42 arrivato al quinto turno la parmense migliora di quasi due metri il primato ottenuto a gennaio, supera di 7 centimetri la piemontese Anzalapaya al vertice delle liste stagionali juniores e si piazza al quarto posto di quelle all time. Assolutamente niente male per una ragazza al primo anno di categoria. E, tanto per allargare la visuale in vista degli Europei Juniores svedesi, il lancio di ieri la pone anche all’undicesimo posto delle graduatorie continentali.
“Over sixty” anche la prestazione del livornese Eric Fantazzini che ieri si è migliorato fino a 62.89m, portandosi a 60 centimetri dal capofila stagionale Tiziano Di Blasio (63.54 quest’anno). In questa gara va segnalato il notevole miglioramento di Gabriele Berti (Atletica Ravenna, +1.51m) che con 45.63m si aggiudica terzo posto e pass per i tricolori
Da sin: Lucilla Celeghini, Jessica Mazzola,
Elena Risi
Sui suoi standard fra gli allievi Nicola Cipolli (Fratellanza) 47.33 al primo lancio, mentre fra le
 under 18 hanno aggiunto qualche decina di centimetri al personale la riccionese Jessica Mazzola (51, 90) e la modenese Lucilla Celeghini (48, 12). Testa a testa fino alla fine del disco juniores maschile dove a spuntarla è stato Marco Lorenzini (Fratellanza) su Marco Sarti (Virtus Bologna): 40.00m contro 39.69m. Per entrambi record personale.
Vittorie per i due lanciatori del Cus Parma Volo e Kumar nel disco e nel giavellotto Allievi, anche se entrambi molto lontani dai propri personali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: