News – Ufficializzate le nuove candidature per Mondiali 2016: Junior in Polonia. Marcia a Roma?

Il ciclone doping abbattutosi sulla Russia ha portato anche alla sospensione 
L’ormai inutile logo di Cheboksary 2016
dell’ARAF (http://eng.rusathletics.com/) da tutte le attività della federazione internazionale, rendendo necessario l’individuazione di nuove sedi per i Campionati Mondiali Juniores (precedentemente assegnati ala città di Kazan) e della Coppa del Mondo di Marcia a squadre prevista a Cheboksary.
Questa mattina la Federatletica mondiale ha diramato l’elenco ufficiale delle pretendenti.
India, Australia e Polonia avevano in un primo tempo manifestato interesse per i Mondiali under 20, ma soltatnto la delegazione di Varsavia ha presentato una richiesta ufficiale entro la scadenza dei termini per svolgere la manifestazione a Bydgoszcz e, a meno di clamorosi capovolgimenti dell’ultimo secondo, i giochi dovrebbero essere fatti.

La sede in cui si daranno battaglia le migliori scuole di marcia del pianeta è invece ancora tutta da decidere. A contendere a Roma  la gara iridata saranno gli ecuadoregni di Guayquil, la città messicana di Monterrey e la capitale dell’Ucraina, Kiev.
I membri del consiglio Iaaf (http://www.iaaf.org/home) avranno tempo fino al sei gennaio per valutare i dossier delle candidature, il giorno dopo le sedi delle due manifestazioni verranno scelte attraverso una votazione elettronica.
In bocca al lupo Roma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: