“On your marks!” – Campionati Italiani Allievi 2016 Jesolo, 17-18-19 giugno. Secondo aggiornamento

Sidney Giampietro
Foto Roberto Click Passerini
Fino a venerdì pomeriggio i pronostici sui lanci femminili di questi Campionati Allievi erano blindati: Giampietro favorita di peso e disco, Visca nel giavellotto, Martinis  o Desideri nel martello.
Ma il nostro sport non è una scienza esatta e se un’atleta si migliora di oltra tre metri nell’occasione più importante dell’anno è facile che arrivi una sorpresa. E’ questo il caso del titolo del giavellotto in cui Sara Zabarino ha messo al collo la medaglia d’oro che alla vigilia tutti (noi compresi dobbiamo ammetterlo) assegnavano alla romana Carolina Visca.
Che la lanciatrice dell’Atletica Gaglianico fosse in forma lo si era già visto in qualificazione dove aveva infilato un ottimo 52.99m, oggi la Zabarino ha aperto con un 53.94m che ha messo subito sotto pressione la giavellottista delle Fiamme Gialle e si è migliorata al quarto turno con 54.82m. Soltanto negli ultimi due tentativi la Visca è riuscita ad avvicinare la piemontese arrivando a 54.21m al quinto tentativo. Rivincita a Tbilisi, sperando di vederle ancora entrambe su questi livelli.
Sara Zabarino
Due romagnole all apice della classifica dell’alto donne con Marta Morara (Atl Lugo) che ha fatto percorso netto fino a 1.73m prima di arrendersi due centimetri più in su. Alle sue spalle la riminese Nicole Romani (Golden Club Rimini) che al primo anno di categoria  è riuscita a salire fino a 1.71m, stessa quota della romana Giulia Poeta (Acsi Italia).
Andrea Dallavalle (Atl. Piacenza) ha un palmares già piuttosto nutrito, oggi ha aggiunto un titolo in più e per chiudere la pratica gli sono bastati due salti: 7.04m al primo e 7.21m al secondo, a soli tre centimetri dal pb.. Saluti a tutti e arrivederci sul podio.
Sidney Giampietro in poco più di un’ora invece ha ottenuto la qualificazione del peso con un 16.00m tondo tondo e la vittoria nel disco con 46.21m. Niente da fare per la brava Emma Peron (Atl. Vicentina), medaglia d’argento con il nuovo personale di 44.02. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: