Recordman Carmelo. Musci oltre il muro dei 20 metri!

Share on

Carmelo Musci non si ferma più.

Carmelo Musci
Carmelo Musci

A fine agosto avevamo raccontato del lancio da 18.12 con cui aveva migliorato il record italiano under 15 con l’attrezzo da 5 kg, ieri sera il gigante dell’Euratletica Bisceglie si è ripetuto, superando

per ben quattro volte, con il peso da 4 kg, il 19.39 del vecchio primato italiano che già gli apparteneva.
Nel meeting di Bari, Musci ha aperto con 18.97, per poi diventare il primo Cadetto italiano a distruggere il muro dei 20 metri con una legnata da 20.17. Nonostante l’emozione per il risultato storico, il lanciatore pugliese non ha avuto cali di tensione e ha continuato a migliorarsi al terzo (20.45) e al quarto turno dove ha fatto segnare il 20.67 del, probabilmente temporaneo vista la sua continua progressione, nuovo primato tricolore. A chiudere la serie un nullo e un ennesimo lancio vicinissimo alla fettuccia dei 20 metri (19.95) che testimonia lo stato di grazia del giovane pesista.
La stagione è tutt’altro che terminata, il clou saranno i Campionati Italiani di Cles (TN) l’8 e 9 ottobre, potrebbe tremare anche il muro dei 21 metri?

Il lancio record a 20.67 (Facebook Euratletica Bisceglie)

Share on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: