Modena. Colombini vola sulle siepi

Share on

Simone Colombini
Simone Colombini

La prima giornata di gare sotto la Ghirlandina consegna alle statistiche una serie di risultati piuttosto interessanti arrivati soprattutto dalle pedane dei lanci.
L’esperienza americana alla Kennesaw University in Georgia ha fatto bene al pavullese Simone Colombini, che mette a segno l’unico crono rilevante di tutto il settore mezzofondo. Il siepista della Fratellanza imposta il metronomo sul piede dei 3′ al chilometro e, in perfetta solitudine, toglie un paio di secondi al pb scendendo per la prima volta sotto il muro dei 9 minuti (8.59.58, quarta prestazione regionale all time). Sui due chilometri degli under 18 va piuttosto bene Izem Fouad (Cus Parma) che rimane poco al di sopra del suo limite vincendo per distacco in 6.21.57.
L’Allievo Samuele Nicosia (Self Montanari&Gruzza, 49.95) vince di misura il derby sul giro di pista contro Michele De Berti (Atl. Reggio, 49.97), mette a segno il nuovo primato personale e chiude il bollettino delle notizie dalla “track”, oggi piuttosto sottotono.
I martellisti dell’Emilia-Romagna si confermano in periodo di grazia. Jessica Mazzola (Riccione Sessantadue) ritocca il personale andando a vincere fra le Allieve con 56.98, terza misura di tutti i tempi in regione; Sara Fantini (Cus Parma) dopo aver portato il pb a 62.44 la settimana scorsa, va ancora lontano con una botta da 61.42.
Nel disco Allievi Volo (Cus Parma) vince piazzando un 47.68 al primo lancio prima di incasellare una serie di”X”. Argento per il Campione Italiano Cadetti 2015 Enrico Zangari (Self Reggio) che, al ritorno dopo un lunghissimo stop, imita il parmigiano e segna 38.33 prima di dimenticare per cinque volte come mettere a segno un lancio valido.
Fra le Promesse Martin Pilato (Fratellanza) scalda i motori per la finale dei CdS a fine mese e si aggiudica il titolo regionale con un discreto 53.72.

Martin Pilato Foto Guglielmo Marastoni
Martin Pilato Foto Guglielmo Marastoni

Vola lontano il giavellotto da 700 grammi del diciassettenne Ankit Kumar (Cus Parma) che porta il personale a 54.79 e va piuttosto bene anche il piacentino Norberto Fontana (Atl. Cinque Cerchi) che indossa la maglia di Campione Regionale Juniores grazie a una spallata da 58.15.
Poco da segnalare dai salti se non le vittorie della riminese Federica Giovanardi (Atl. Estense) nel lungo promesse con un buon 5.49 e dell’altista imolese Marta Morara (Atl. Lugo) che, in una specialità che frequenta poco, ha portato 728 preziosissimi punti al suo club con il nuovo personale di 5.24.

TUTTI I RISULTATI

Share on

Un pensiero riguardo “Modena. Colombini vola sulle siepi

  • aprile 22, 2018 in 3:43 pm
    Permalink

    I have noticed you don’t monetize your page, don’t waste your traffic,
    you can earn extra cash every month because you’ve got hi quality content.
    If you want to know how to make extra $$$, search for: Ercannou’s essential adsense alternative

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: