Ancora Record del Mondo. La Arneton atterra a 6.42

Heather Arneton

La quattordicenne francese continua a stupire il mondo: oggi è atterrata a 6.42, nuovo primato mondiale cadette al coperto

Heather Arneton, la fenomenale francesina allenata da Antony Yaich, continua a riscrivere la storia del salto in lungo a livello giovanile.
Avevamo parlato di lei meno di un mese fa per il 6.23 con cui aveva migliorato il primato mondiale cadette indoor, oggi a Eaubonne, la cittadina a nord di Parigi in cui vive,  è atterrata a 6.42, una prestazione che supera di 12 centimetri la miglior prestazione all time di una quattordicenne che fino a oggi apparteneva a Fiona May con 6.30.
Un bel regalo di Natale per la fenomenale piccola francese che, con la gara di oggi, ha migliorato anche il record transalpino Allieve sia indoor (6.26 il precedente) sia all’aperto (6.40) e la serie che ha ottenuto la dice lunga sul fatto che non si sia trattato di un caso fortuito: 6.33 – 6.26 – 6.42 – 6.25 – X – X.
La prossima tappa da raggiungere per la lunghista dell’Ile-de-France è il record mondiale Cadette all’aperto che si trova 22 centimetri più avanti.
Lo mise a referto a Santiago di Cuba una vera e propria icona della storia del lungo mondiale: la quindicenne tedesca, all’epoca “orientale”, Heike Daute che più tardi avremmo imparato a conoscere con il cognome del marito, Dreschler.
Era il giorno di ferragosto del 1980.

In primo piano Heather Arneton

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: