Coppa Veneto. L’atletica fa squadra

Share on

In tempi in cui regna la logica dell’ognun per se quattro club veneti si uniscono per cercare un poker vincente. In bocca al…leone.

Fiocco rosa al comitato regionale dell’ex “Serenissima Repubblica” per la nascita della Coppa Veneto, un circuito di quattro tappe che metterà a confronto le squadre più forti della regione.
Cus Padova, Runners Murano, il club  trevigiano Gruppo Atletica Vedelago e i bellunesi dell’ANA Atletica Feltre hanno unito le forze sotto il patrocinio di Fidal Veneto per dar vita a una competizione che, analizzando il regolamento, dovrebbe premiare le squadre più attrezzate sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo.
A ogni manifestazione, infatti, ciascun sodalizio potrà partecipare con un numero illimitato di atleti e le prestazioni verranno parametrate alle tabelle di punteggio dei CdS . A determinare la classifica saranno i 40 risultati che,  indipendentemente dalle specialità, rappresenteranno le migliori 5 performance di allievi, junior, promesse e senior, sia maschili che femminili.
Ovviamente ad assegnare il trofeo sarà la somma dei punteggi delle singole tappe.
Il taglio del nastro di questa nuova iniziativa avverrà il prossimo 25 aprile a Padova con l’appuntamento con i “Ludi del Bo”, trasferimento in laguna il 2 giugno per festeggiare la Festa della Repubblica con il “Mezzofondo Murano”, terza tappa a Vedelago per il tradizionale “Ostacoli Veneti” l’otto luglio e gran finale a Feltre il 23 agosto con il “Memorial Dilli” che premierà le prime tre squadre della kermesse e assegnerà al miglior risultato tecnico dei 400 junior maschili il Trofeo Sebastiano Bortolin, in memoria del giovane atleta feltrino scomparso nell’inverno scorso in un tragico incidente stradale.
Per informazioni è possibile consultare la pagina Facebook della manifestazione o inviare una mail a coppaveneto@gmail.com

Share on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: